Nuove modalità di pagamento imposta di bollo su fattura elettronica

Nuove modalità di pagamento imposta di bollo su fattura elettronica

In data 28 dicembre u.s. è stato sottoscritto dal Ministro dell’Economia e delle Finanze un decreto volto a facilitare il pagamento dell’imposta di bollo dovuta, eventualmente, sulle fatture elettroniche emesse dal 1°gennaio 2019.
Al termine di ogni trimestre, l’Agenzia delle Entrate, avrà l’onere di rendere noto l’ammontare dovuto sulla base dei dati presenti nelle fatture elettroniche inviate con il Sistema di Interscambio.
Sul sito dell’Agenzia delle Entrate verrà messo a disposizione un servizio che consenta ai contribuenti di versare l’imposta di bollo con addebito sul C/C bancario, con addebito sul C/C postale o utilizzando il modello F24 predisposto dall’Agenzia delle Entrate.