Conversione Decreto Crescita: Proroga ufficiale al 30 settembre 2019

Conversione Decreto Crescita: Proroga ufficiale al 30 settembre 2019

Con l’approvazione del decreto Crescita avvenuto in senato in data 27 giugno 2019, è ufficiale la proroga al 30 settembre 2019 dei termini per i versamenti delle imposte dirette, dell’irap e dell’Iva scadenti tra il 30 giugno ed il 30 settembre 2019. La proroga coinvolge i soggetti nei confronti dei quali sono stati approvati gli Indici sintetici di affidabilità fiscale. 

La proroga si applica anche ai contribuenti che partecipano a società, associazioni e imprese ai sensi degli articoli 5, 115 e 116 del TUIR 917/1986. Possono usufruire della proroga i soci delle società che svolgono attività per le quali sono stati approvati gli indici sintetici di affidabilità, solo se determinano il reddito per trasparenza.

Al momento, pare che possano beneficiare di tale  proroga anche i contribuenti esclusi dagli indici sintetici di affidabilità, come contribuenti minimi e forfettari.