A Verona Consiglio Nazionale e Assemblea Nazionale dei Delegati ANDI

A Verona Consiglio Nazionale e Assemblea Nazionale dei Delegati ANDI

Parte venerdì 24 maggio una fine settimana di intensa attività istituzionale per ANDI, con lo svolgimento di appuntamenti associativi di confronto e di aggiornamento, quali sono il Consiglio Nazionale e l’Assemblea Nazionale dei Delegati.

Al venerdì si terrà il Consiglio Nazionale, organismo la cui partecipazione è riservata ai Presidenti provinciali e regionali e che vedrà il Presidente nazionale Carlo Ghirlanda intervenire per aggiornare i Presidenti sulle attività svolte nel primo semestre di quest’anno e i componenti di Esecutivo nazionale per presentare i progetti di loro competenza.

Al sabato si terrà l’Assemblea Nazionale dei Delegati per l’approvazione del bilancio dello scorso anno e di quello preventivo per l’attuale e all’interno della quale si voterà per i rinnovi delle cariche associative in scadenza.

Saranno presenti all’Assemblea molti rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria e del mondo del dentale, oltre a numerosi ospiti, a testimoniare il felice momento di collaborazione e sintonia che l’Odontoiatria sta vivendo.

Le giornate veronesi saranno occasione per tracciare un bilancio dell’Associazione ad un anno dalla elezione della nuova dirigenza nazionale, sia in termini economici, così come spetterà al Tesoriere nazionale Pasquale Di Maggio, che in termini politici, di pertinenza del Presidente nazionale Carlo Ghirlanda.

Il programma prevede per venerdì 24 maggio 2019 alle ore 14.00, la convocazione del Consiglio Nazionale per discutere il seguente Ordine del Giorno:

  1. Comunicazioni del Presidente Nazionale ANDI
  2. Nomina Segretario eletto dall’Assise
  3. Modifica del Regolamento ANDI
  4. Modifica del Codice Etico ANDI
  5. Varie ed eventuali.

Sabato 25 maggio sarà invece il turno della Assemblea Nazionale, alle ore 10.00, sempre presso l’Hotel Leon D’Oro, Viale Piave 5, Verona, per discutere il seguente Ordine del Giorno:

  1. Elezione del Presidente di Assemblea, del Segretario verbalizzante e di due Scrutatori.
  2. Comunicazioni del Presidente Nazionale ANDI.
  3. Approvazione del rendiconto economico e finanziario 2018 e del bilancio preventivo 2019
  4. Elezione del Collegio Nazionale dei Revisori dei Conti (a norma art. 15, comma 1e 2 dello Statuto ANDI e dell’art. 30 comma 1, 15, 16, 17, 18 del Regolamento).
  5. Elezione del Collegio Nazionale dei Probiviri di 1° grado (a norma art. 16, comma1 e 2 dello Statuto ANDI e dell’art. 30 comma 1, 10, 11, 12, 13 e 14 del Regolamento).
  6. Elezione del Collegio Nazionale dei Probiviri d’Appello (a norma art. 17, comma 1e 2 dello Statuto ANDI e dell’art. 30 comma 1, 10, 11, 12, 13 e 14 del Regolamento).
  7. Elezione di due Componenti il Collegio dei Revisori dei Conti della Fondazione ANDI onlus (a norma art. 22 dello Statuto della Fondazione ANDI onlus e art. 10 punto 3 comma j dello Statuto ANDI).
  8. Elezioni di due componenti del Consiglio di Amministrazione della Fondazione ANDI Salute (a norma art. 10, punto 3 lettera l. dello Statuto ANDI).
  9. Elezioni di due componenti del Collegio dei Revisori dei Conti della Fondazione ANDI Salute (a norma art. 10, punto 3 lettera l. dello Statuto ANDI).

Uno “Speciale Verona”, divulgato attraverso il canale ANDINews consentirà a tutti di rimanere aggiornati sull’evento, grazie a video interviste con i protagonisti e la pubblicazione delle parti salienti degli interventi.