Rinnovato l'accordo Oris Broker Cattolica: l'assicurazione professionale è ancora più vicina alle esigenze del dentista

Rinnovato l'accordo Oris Broker Cattolica: l'assicurazione professionale è ancora più vicina alle esigenze del dentista

È stato siglato il rinnovo della convenzione per la polizza Rischio Civile Professionale (RCP) per il triennio 2019-2021 fra Oris Broker e Cattolica Assicurazione.

Il testo del nuovo accordo conferma le esclusive caratteristiche della polizza RCP ANDI ed i vantaggi garantiti agli assicurati in seguito all’emanazione della Legge Gelli, già acquisiti con la proroga per il 2018. Ma sono molte le novità che rendono questo strumento ulteriormente efficace e migliorato: tra le più significative fra esse quella che, con un bassissimo adeguamento del premio, introduce nella polizza anche la copertura del rischio contrattuale e il rimborso dell’onorario professionale. Come noto, nei casi di soccombenza in contenzioso, il professionista, oltre a risarcire i danni provocati ai propri pazienti, si vede in genere costretto a restituire tutto o parte del compenso percepito. Aspetto che abitualmente non viene indennizzato dalle Compagnie assicurative e che ora rientra invece tra le coperture garantite nella nuova polizza Oris Broker – Cattolica.

Il costo di adesione alla polizza è rimasto sostanzialmente invariato rispetto al passato e rimarrà tale per i prossimi tre anni, se non per un contenuto aumento del 2%, applicato per garantire proprio il nuovo rischio legato alla restituzione del compenso.

E’ stato inoltre introdotto un bonus di ben 200,00 euro per i soci ANDI alla prima adesione mentre, per quanto riguarda altri aspetti più specificatamente tecnici, la convezione può anche definire una estensione di garanzia per lo studio singolo o associato per i collaboratori medici, odontoiatri ed igienisti dentali, anche se dipendenti, non assicurati con la polizza di ORIS BROKER.

Una particolare attenzione è stata dedicata ai giovani Odontoiatri, per i quali sono state previste condizioni di grande vantaggio economico per i primi tre anni successivi alla data di iscrizione all’Ordine.
Non ultima tra le novità la possibilità, con particolari condizioni, di assicurare anche le Società Professionali, a patto che la proprietà della stessa sia di associati ANDI almeno per il 50% + 1 delle quote societarie.
Gli associati ANDI già assicurati con ORIS BROKER avranno tempo fino al 31 gennaio 2019 per il pagamento del premio, mantenendo comunque la continuità assicurativa.

Per qualsiasi informazione contattare la Vostra sezione ANDI di appartenenza oppure direttamente gli uffici di ORIS BROKER al numero 02.30461010 ai seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00; il venerdì dalle 10.00 alle 12.00
e.mail orisbroker@orisbroker.it
pec orisbroker@pec.andi.it