Prevenzione, la nostra alleata

Prevenzione, la nostra alleata

“Prevenire è meglio che curare”, quante volte lo abbiamo detto o sentito dire? Bene, i soci tarantini ci credono davvero e sono scesi in campo per portare avanti una serie di progetti con questa finalità, attraverso il sostegno di ANDI.  Dal desiderio di incoraggiare e invogliare i più piccoli a prendersi cura della loro bocca è nata la nostra partecipazione al progetto Sorrisi Previdenti. In partnership con Mentadent e Mondadori, abbiamo insegnato, giocando, a bambini dai 6 ai 10 anni, come fare a prevenire le malattie del cavo orale attraverso semplici gesti quotidiani e sane abitudini alimentari.

Inoltre, sono stati coinvolti i più grandi affinché apprendessero come una mancanza di igiene orale, accompagnata a stili di vita non corretti, incidano negativamente su importanti aspetti salutari, relazionali e di autostima.

L’iniziativa si è rivelata molto utile, anche per creare una maggiore collaborazione tra la figura dell’odontoiatra e le famiglie. Per questo, al termine della breve lezione dedicata ai bambini, ci siamo fermati per rispondere alle tante curiosità dei genitori che avevano partecipato all’evento.

Il grande successo ed interessamento mostrato per questa iniziativa, ci ha spinto a presentare un progetto di prevenzione, dedicato ai bambini, in occasione della Biennale della Prossimità il prossimo 18 maggio. Si tratta della terza edizione di questa importante manifestazione nazionale che, quest’anno, la città di Taranto ha l’onore di ospitare e che dà spazio alle tantissime forme di solidarietà, sostegno e vicinanza alle categorie più fragili che esistono sul nostro territorio. In un luogo d’incontro tra persone che investono le proprie energie per offrire un futuro migliore alle proprie comunità, l’ANDI Taranto non poteva mancare!

Oltre al progetto di prevenzione dedicato ai nostri bambini, promuoveremo l’edizione annuale dell’Oral Cancer Day, la campagna di sensibilizzazione, nata nel 2007 grazie ad ANDI, che si pone il compito di far conoscere al cittadino il rischio legato alle neoplasie del cavo orale, spesso poco conosciute o persino ignorate. E’, perciò, molto importante far capire, in una città già particolarmente segnata dall’incidenza dei tumori come la nostra, la correlazione con certe abitudini viziate, quali il fumo e l’alcool e quanto sia importante fare prevenzione con una semplice visita dal dentista.

Abbiamo scelto di essere medici per dare ai nostri pazienti gli strumenti per vivere una vita migliore. Questo è l’enorme privilegio che la nostra professione ci offre, nonostante le difficoltà quotidiane. Fare prevenzione rappresenta il primo passo in questa direzione e non vogliamo esimerci dal farlo ogni giorno.

Antonio Bellisario – ANDI TARANTO

Ilaria Fricelli – ANDI TARANTO

Silvia Ludovico – ANDI TARANTO