La vera forza dei giovani sta nel fare squadra

La vera forza dei giovani sta nel fare squadra

E’ importante riconoscere l’interesse dei giovani verso la ricerca scientifica, riflettere sull’impegno della ricerca nella società e considerare i vantaggi del coinvolgimento di diversi contesti professionali e sociali per il raggiungimento di un obiettivo comune. Spetta ai giovani una ripresa di consapevolezza di quella che è la forza intrinseca della società, che è fatta dalle persone, dalle aggregazioni sociali per contrastare le derive che ci portano all’individualismo ed alla frammentarietà che hanno reso fragile la nostra società.
L’evoluzione delle pratiche della ricerca biomedica ha comportato un processo di specializzazione disciplinare. Ne consegue la necessità di favorire approcci multidisciplinari perché le diverse specializzazioni cooperino alla produzione della conoscenza.
Il clinico rileva un “bisogno”; una ricerca adeguatamente supportata è in grado di soddisfarlo dando impulso così allo sviluppo economico. L’eccellenza clinica italiana deve crescere con la ricerca.
Nell’ambito della collaborazione interdisciplinare la Sezione ANDI Cuneo in sinergia con l’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Cuneo ha organizzato l’evento formativo “Medicina di base e medicina odontoiatrica: si può lavorare insieme.” Un evento che ha offerto la possibilità di confronto diretto tra medici di base, che spesso per primi vengono a conoscenza delle problematiche di salute orale dei propri pazienti, e i colleghi odontoiatri che poi devono porvi rimedio in maniera diretta. I relatori hanno parlato delle possibili evoluzioni maligne delle lesioni orali e dei test da effettuare per una diagnosi corretta e precoce. Si è quindi passati al tema dell’osteonecrosi dei mascellari. Un altro argomento di interesse è stato l’uso dei nuovi anticoagulanti orali e le modalità di gestione ottimale dei pazienti che pur assumendo tali farmaci devono sottoporsi a interventi di chirurgia ambulatoriale.
Riguardo alle attività culturali ANDI è stato programmato il corso “Protesi fissa su denti naturali e impianti” presso la Sezione ANDI Cuneo che sarà tenuto da Gianluca Paniz il 9 Febbraio 2019. Durante la giornata verrà approfondito il tema dell’interazione biologica delle procedure e dei materiali protesici con i tessuti duri e molli circostanti. Nell’intento di favorire la conoscenza e l’interscambio tra i giovani, ANDI Cuneo invita i colleghi delle altre sezioni italiane a partecipare all’evento.
Un ringraziamento per il costante impegno e autorevole contributo va al Presidente ANDI Cuneo Marco Bevilacqua, e al Presidente della Commissione Odontoiatri Cuneo Gianpaolo Damilano.

Angela Rovera
Coordinatore ANDI Young Cuneo
Membro del consiglio direttivo ANDI Cuneo