IN GAZZETTA UFFICIALE LA RIDUZIONE ACCONTI DI NOVEMBRE

IN GAZZETTA UFFICIALE LA RIDUZIONE ACCONTI DI NOVEMBRE

Con il Decreto Legge 26 ottobre 2019 n.124 viene stabilita la riduzione degli acconti delle imposte da versare entro il 2 dicembre 2019 (cadendo il 30 novembre in sabato). La riduzione degli acconti interessa unicamente i contribuenti soggetti agli Indici Sintetici di Affidabilità fiscale, nonché i contribuenti collegati (es: soci di società). 

Prosegue intanto il percorso intrapreso da ANDI con l’Agenzia delle Entrate e il SOSE con la preparazione di un documento che espone le criticità degli ISA e pone l’Associazione quale parte attiva per una soluzione ottimale delle attuali problematiche.   

Relativamente al tema dell’acquisizione e archiviazione telematica delle fatture elettroniche, con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 30 ottobre 2019 prot. n. 738239, viene ampliato il periodo transitorio in scadenza al 31 ottobre 2019, prevedendo la possibilità di aderire al servizio consultazione ed acquisizione delle proprie fatture elettroniche (contribuenti/intermediari delegati/consumatori finali) fino al 20 dicembre 2019.

In caso di mancata adesione al servizio i file xml delle fatture saranno cancellati entro 60 giorni dal 20 dicembre 2019. Viene disposto che i file delle fatture elettroniche saranno memorizzati fino al 31 dicembre dell’ottavo anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione di riferimento ovvero fino alla definizione di eventuali giudizi. Si dispone altresì un ampliamento nell’utilizzo dei dati contenuti nelle fatture elettroniche da parte della Guardia di Finanza e dell’Agenzia delle Entrate, sentito il Garante della Privacy.