ANDI News Umbria

ANDI News Umbria

La rimozione chirurgica dei terzi molari resta una delle procedure frequenti eseguita dagli odontoiatri e, come per altre comuni procedure chirurgiche, talvolta possono insorgere delle complicanze durante l’intervento o nel periodo post-operatorio. Grazie alla migliore capacità di individuare i casi a rischio, all’affinamento della tecnica e a una gestione più attenta dei casi complessi, la gravità e la frequenza di tali complicanze nell’ultimo decennio sono diminuite. Su questo tema è stata organizzata dalla sezione ANDI Perugia, una serata di aggiornamento culturale , con crediti ECM n.3,  il giovedì 10 ottobre . I relatori, Prof. Antonio Tullio (responsabile Chirurgia Maxillo-Facciale dell’ Azienda Ospedaliera Perugia, Università degli Studi di Perugia) e Dott. Fabrizio Spallaccia (direttore S.C Chirurgia Maxillo-Facciale dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni) insieme ai dott.ri Francesco Giovacchini e Francesco Paparo, hanno affrontato diverse problematiche nel trattamento del terzo molare incluso. Mediante il confronto con differenti specialisti e con la presentazione dei casi clinici dei reparti di Chirurgia Maxillo-Facciale di Perugia e Terni, sono stati analizzati i vari aspetti della gestione del caso, diagnosi, scelta delle indicazioni, timing, atto chirurgico, le eventuali complicanze e le possibili conseguenze medico-legali. Questo evento ha riscontrato una grande partecipazione degli odontoiatri e degli studenti della facoltà di Odontoiatria.